Home / Produttori / Edilizia: la scommessa 2016 è sul Marocco

– di

Edilizia: la scommessa 2016 è sul Marocco

Oltre 500 milioni di euro investiti in edilizia negli ultimi 5 anni, fanno del Marocco un Paese su cui scommettere. Il Paese è politicamente stabile e vive un periodo fiorente per quanto riguarda il turismo.

foto: sienafree

“ Nel Paese sta accadendo un po’ quello che l’Italia ha vissuto negli anni Sessanta quando la fame di nuove costruzioni e di infrastrutture ha dato impulso all’edilizia, principale artefice del boom economico”.

A dirlo è Giampaolo Ferrari, presidente del gruppo Comoli-Ferrari attivo nel comparto della distribuzione di materiale elettrico, articoli per l’automazione e sicurezza e conduttori per l’industrie. In un’intervista a Italiaoggi, l’imprenditore italiano “sprona” gli imprenditori italiani a seguire il suo esempio e a “non perdere l’occasione” offerta dal Marocco.

“Il Marocco – afferma Ferrari – sta conoscendo uno sviluppo esponenziale dell’edilizia, diventata il motore dell’economia. Il crescente dinamismo del turismo è tra i fattori che hanno fatto letteralmente esplodere la domanda di nuove infrastrutture e di abitazioni”.

Il gruppo Comoli-Ferrari è impegnato in una joint venture dal valore di un milione di euro con il produttore di Casablanca Axan.

– di



Bobcat (102) Case (80) Caterpillar (185) Doosan (111) escavatori (58) escavatori cingolati (157) JCB (178) John Deere (68) Komatsu (71) MB Crusher (61) miniescavatori (100) mmt (66) noleggio (67) nuovo inserzionista (140) pale gommate (158) Ritchie Bros (69) Samoter (66) usato (155) video (87) volvo ce (138)