Home / Produttori / FASTN, il sistema di ancoraggio universale per piattaforme di lavoro aereo premiato come ‘favorito dalla giuria’ del “Grand Prix Matériel”

– di

FASTN, il sistema di ancoraggio universale per piattaforme di lavoro aereo premiato come ‘favorito dalla giuria’ del “Grand Prix Matériel”

Haulotte ha sviluppato, in modalità “entrepreneurship”, una soluzione per affrontare la principale causa di incidenti mortali sulle PLE: le cadute degli operatori. Una soluzione innovativa che ha già ricevuto un importante riconoscimento.

La sicurezza fa parte del DNA del Gruppo Haulotte ed è una priorità strategica chiave. La missione del Gruppo è “Prendersi cura delle persone”, poiché la vita è il bene più prezioso, motivo per cui tutti i team Haulotte si impegnano a proteggere le persone che lavorano in quota.
Per soddisfare questa missione, il Gruppo ha sviluppato, in modalità “entrepreneurship”, una soluzione per affrontare la principale causa di incidenti mortali sulle PLE: le cadute degli operatori.
Sotto la guida di due “entrepeneur” Haulotte – Catherine Perrier e Maxime Girard – è stato concepito il sistema FASTN per consentire agli operatori di sostenere la loro strategia “zero incidenti” proteggendo il personale e rendendo i cantieri edili un luogo di lavoro più sicuro. Inoltre, grazie a FASTN le società di noleggio possono migliorare ulteriormente le proprie offerte di sicurezza e tecnologia digitale.

Giovedì 28 marzo 2024 si è svolta la cerimonia del “Grand Prix Matériel” durante il 59esimo congresso della federazione francese delle attrezzature professionali. La giuria, composta da professionisti e dal redattore capo della rivista Chantiers de France, ha premiato il sistema di ancoraggio FASTN con il premio “preferito dalla giuria”. La giuria ha sottolineato 3 punti di forza per motivare la sua scelta: FASTN rappresenta una risposta affidabile a un importante problema di sicurezza, il sistema è universale e può essere adattato a tutti i tipi di piattaforma a braccio e, infine, l’accesso ai dati consente l’analisi dei rischi sul campo.

Un sistema ispirato alle cinture di sicurezza

Maxime Girard, responsabile di FASTN, ha condiviso i suoi sentimenti il giorno dopo la cerimonia: “È un onore ricevere il premio ‘preferito dalla giuria’ per la nostra soluzione FASTN! La nostra soluzione di ancoraggio universale per operatori PLE è facilmente installabile su tutte le marche e tipologie di piattaforme. Ciò consentirà ai noleggiatori di attrezzature di dotare rapidamente le proprie flotte di un sistema unico e quindi di affrontare le sfide di sicurezza dei propri clienti; imprese di costruzione. L’obiettivo è quello di instillare negli operatori l’abitudine di allacciarsi le cinture appena entrano nel cestello di una piattaforma di lavoro aereo, così come fa quotidianamente ognuno di noi quando sale in macchina”.
FASTN funziona secondo lo stesso principio della cintura di sicurezza dell’auto. Lo scopo è quello di creare un “riflesso” nell’operatore, un’abitudine, in modo tale che quando l’operatore entra nella piattaforma, ancora l’imbracatura al sistema, proprio come farebbe su un veicolo. Il sistema FASTN è costituito da due “scatole”, collegate e installate nel cestello della piattaforma.

Il dispositivo rileva 4 situazioni pericolose:

Rilevamento imbracatura: L’operatore viene immediatamente allertato da un allarme visivo e acustico quando utilizza la piattaforma mentre non è ancorata al FASTN. Se il cordino non viene collegato entro pochi secondi, l’ancoraggio attivo FASTN avvisa anche il cantiere con una luce lampeggiante e un allarme più forte.
Potenziale caduta o espulsione dell’operatore: Se durante il funzionamento il sistema rileva un carico anomalo FASTN avvisa il cantiere di una potenziale caduta o espulsione dell’operatore.
Funzione “sveglia”: Una volta ancorato al FASTN, dopo 1 minuto di inattività di movimenti, il sistema avviserà l’operatore e il cantiere di potenziale pericolo per l’operatore.
Funzione anti-bypass: Se l’operatore tenta di aggirare il FASTN utilizzando qualcosa di diverso da un moschettone dell’imbracatura, l’ancoraggio attivo rileverà l’inattività e attiverà la funzione di sveglia per avvisare l’operatore e il cantiere di un potenziale uso improprio.

“Forse può interessarti anche… la sezione dei mezzi usati Haulotte e dei ricambi Haulotte.

Sulla gestione dei dati

Raccolta e analisi dei dati: Tutti gli eventi vengono registrati dall’unità di controllo FASTN e forniscono dati chiave per la gestione della sicurezza. Questi dati possono essere integrati in dashboard e KPI, contribuendo a identificare l’utilizzo buono o cattivo dell’imbracatura sul sito. FASTN aiuta le imprese di costruzione a gestire la sicurezza in cantiere e ad attuare adeguate campagne di prevenzione e formazione.
Cadute: la principale causa di mortalità quando si utilizza una piattaforma di lavoro aereo! Le cadute dall’alto rappresentano da molti anni la principale causa di morte negli incidenti legati alle piattaforme di lavoro aeree. Dal 2015 al 2023, IPAF ha registrato oltre 175 decessi. Le conseguenze di ogni incidente sono devastanti per le famiglie, i dipendenti, le imprese di costruzione, le società di noleggio e per i produttori di piattaforme che hanno la responsabilità di commercializzare le attrezzature più sicure possibili. L’impatto finanziario e legale può avere gravi conseguenze per tutte le parti interessate. Ecco perché oltre a FASTN, Haulotte offre ai suoi clienti numerose innovazioni che promuovono la sicurezza sul posto, con l’obiettivo primario di salvare vite umane.

Fonti, risorse e web e allegati dell’articolo

– di



Bobcat (101) Case (79) Caterpillar (185) Doosan (110) escavatori (58) escavatori cingolati (156) JCB (176) John Deere (68) Komatsu (70) MB Crusher (61) miniescavatori (100) mmt (66) noleggio (67) nuovo inserzionista (140) pale gommate (158) Ritchie Bros (69) Samoter (66) usato (155) video (87) volvo ce (138)