Home / Produttori / Mecalac amplia la sua gamma 100% elettrica con il nuovo caricatore Swing ES1000

– di

Mecalac amplia la sua gamma 100% elettrica con il nuovo caricatore Swing ES1000

pala mecalac swing es1000

In risposta all’esigenza di cantieri urbani più rispettosi dell’ambiente, Mecalac ha sfruttato il suo spirito di innovazione per sviluppare una gamma di macchine 100% elettriche. In quest’ottica, all’inizio del 2023 il marchio ha lanciato sul mercato il primo escavatore elettrico da 11 t, l’e12. Per completare la gamma, oggi viene lanciata la nuova pala Swing elettrica da 1000 litri. L’eS1000 è la massima espressione dell’impegno di Mecalac per lo sviluppo sostenibile, con l’innovazione al centro del suo DNA.


Il caricatore Swing eS1000 di Mecalac: produttività al servizio dell’ambiente

Sviluppato sul modello dell’AS1000 a motore diesel, l’eS1000 è stato progettato per non emettere gas inquinanti durante l’uso. Per il comfort degli utenti e dei residenti, anche i livelli di rumore e vibrazioni sono stati drasticamente ridotti, consentendo l’utilizzo della macchina sia in ambienti chiusi che in ambienti sensibili.

L’architettura del caricatore Swing comporta un minor numero di movimenti. Ciò significa tempi di ciclo più brevi, riduzione dell’inquinamento acustico e visivo, minori costi di manutenzione, riduzione del rischio di incidenti e minore impatto sull’ambiente. Così come la versione diesel del caricatore “Swing” limita il consumo di carburante grazie a questa economia di movimento, la versione elettrica eS1000 consuma solo la giusta quantità di energia necessaria per le operazioni di cantiere, ottimizzando l’uso della batteria per un’autonomia senza precedenti di 8 ore.

In termini di stabilità, ciò che la benna solleva anteriormente, una volta bloccato l’assale posteriore, si solleva a 180° senza alcuna perdita di stabilità, anche con le ruote completamente girate. Grazie a questa incredibile stabilità in tutte le posizioni e su tutti i terreni, il caricatore Swing trasforma radicalmente la logistica di cantiere, sgomberando gli ostacoli con assoluta facilità e in totale sicurezza.

Infine, i siti urbani e i luoghi in cui lo spazio e il tempo di lavoro sono limitati sono un ambiente naturale per le pale gommate compatte. Poiché l’efficienza è determinata dai cicli di carico e scarico, gran parte dei tempi di ciclo dei caricatori convenzionali consiste in manovre che richiedono molto tempo. L’innovativo concetto di caricatore “Swing” di Mecalac è nato dal desiderio di concentrarsi sull’efficienza operativa per ridurre queste manovre non a valore aggiunto, facendo oscillare il braccio invece di muovere la macchina stessa.

“Forse può interessarti anche… la sezione dei mezzi usati Mecalac e dei ricambi Mecalac.”

Gamma Mecalac e-Series: cantieri verdi senza compromessi

Con la sua gamma completa 100% elettrica, MECALAC rivoluziona ancora una volta i cantieri urbani. Tre Mecalac elettrici in un singolo cantiere urbano consentono di risparmiare in media 64 tonnellate di CO² in un anno rispetto agli stessi modelli in versione a combustione interna. Inoltre, l’offerta a emissioni zero di Mecalac limita l’inquinamento acustico, con la possibilità di lavorare in ambienti chiusi, nonché i costi di manutenzione e di esercizio (il carburante è sostituito dall’elettricità).

Fonti, risorse e web e allegati dell’articolo

– di



Bobcat (102) Case (80) Caterpillar (185) Doosan (111) escavatori (58) escavatori cingolati (157) JCB (178) John Deere (68) Komatsu (71) MB Crusher (61) miniescavatori (100) mmt (66) noleggio (67) nuovo inserzionista (140) pale gommate (158) Ritchie Bros (69) Samoter (66) usato (155) video (87) volvo ce (138)