Home / Produttori / Riorganizzazione logistica della CGT Edilizia

– di

Riorganizzazione logistica della CGT Edilizia

L’azienda CGT Edilizia ha pubblicato un post sulla loro pagina Facebook per parlare sulla loro riorganizzazione logistica, in quanto ha scelto di utilizzare il treno come mezzo di trasporto per le macchine commerciate riducendo cosi gli impatti ambientali.

Ecco a voi l’articolo pubblicato sul sito web aziendale:

CGT Edilizia e il passaggio da gomma a treno: tanti vantaggi soprattutto per il cliente
Le tematiche ambientali sono ormai all’ordine del giorno. Oggi parliamo con l’Ingegner Oggionni, General Manager di CGT Edilizia di un’importante novità in termini di logistica: il passaggio dal trasporto delle macchine da camion a treno.

Ingegner Oggionni, le chiedo di cominciare facendo una breve introduzione: quando e perché CGT Edilizia ha deciso di passare da gomma a treno?

“Abbiamo cominciato a lavorare a questo progetto verso fine 2012 e a metà 2013 siamo partiti. Prima, utilizzavamo i camion per importare le macchine Caterpillar dal deposito in Belgio all’Italia: il viaggio durava dai 4 ai 7 giorni e l’esito era spesso incerto. Ora, con il traporto su treno, i mezzi arrivano in Italia in un giorno e mezzo al massimo, con una frequenza di 5 giorni su 7. “

Cosa intende quando dice che l’esito era spesso incerto?
“Un viaggio su camion, e quindi su strada, è soggetto a molte variabili (nebbia, neve, traffico, blocchi alla circolazione in certe giornate, scioperi……) per cui è difficile prevederne con certezza l’arrivo. Prima non era possibile tracciare il percorso del camion in viaggio mentre ora possiamo fornire ai nostri clienti un ottimo servizio di tracciabilità.
Inoltre, una macchina CAT che viaggia su un camion viaggia scoperta, quindi senza nessun tipo di protezione in caso di maltempo; ora i mezzi CAT trasportati su rotaia viaggiano all’interno di container, quindi protetti, non solo dalle brutte condizioni meteo ma anche da urti o danneggiamenti e ciò ha comportato un netto miglioramento della qualità del prodotto consegnato e una riduzione di costi di ripristino.”

Un’ultima domanda, Ingegner Oggionni. In questo momento storico di grande interesse per le tematiche ambientali, la scelta di affidarsi ad un trasporto su rotaia è effettivamente migliore?

“Assolutamente si! Il trasporto su rotaia è una scelta efficace non solo perché il treno non inquina, ma anche perché così facendo molti mezzi di trasporto pesanti vengono tolti dalle strade, contribuendo a diminuire il traffico e il rischio di incidenti. Noi di CGT Edilizia siamo molto orgogliosi di poter contribuire alla riduzione dell’inquinamento e del traffico, allineandoci così alle politiche di sustainability dei paesi più evoluti.”

Fonti, risorse e web e allegati dell’articolo

– di



Bobcat (102) Case (80) Caterpillar (185) Doosan (111) escavatori (58) escavatori cingolati (157) JCB (178) John Deere (68) Komatsu (71) MB Crusher (61) miniescavatori (100) mmt (66) noleggio (67) nuovo inserzionista (140) pale gommate (158) Ritchie Bros (69) Samoter (66) usato (155) video (87) volvo ce (138)