Home / Produttori / Samoter 2017: CASE CE, Hyundai, Kobelco e Komatsu presenti

– di

Samoter 2017: CASE CE, Hyundai, Kobelco e Komatsu presenti

CASE CE, Hyundai, Kobelco e Komatsu sono i primi grandi produttori a confermare la presenza a Samoter 2017. La manifestazione giunge quest’anno alla 30a edizione e si terrà a Veronafiere dal 22 al 25 febbraio 2017.

Per la nipponica Kobelco si tratta di un debutto mentre per Komatsu si tratta di una riconferma dopo l’edizione 2014, per CASE e Hyundai di un ritorno. «La conferma della presenza di queste grandi case produttrici – spiega Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere – è un segnale molto importante.

Significa che le aziende internazionali sono pronte a investire su un evento che ritengono strategico per il mercato italiano delle macchine da costruzione, finalmente in ripresa. Con il nuovo format di SaMoTer e le iniziative messe in campo da Veronafiere stiamo quindi lavorando nella giusta direzione: costruire una fiera sempre più a misura delle reali necessità di business e formazione di espositori e operatori».

Il focus di Samoter 2017 sarà sulla gestione e prevenzione delle emergenze ambientali, la fiera si svolgerà in contemporanea ad Asphaltica, salone dedicato a tecnologie e soluzioni per pavimentazioni stradali, sicurezza e infrastrutture viarie, e Transpotec Logitec, rassegna su trasporti e logistica.

«Il mercato italiano vive un trend di crescita importante: +28% nel 2015 rispetto al 2014 e un 2016 in netto miglioramento – affermma Enrica Oderda, business director Mercato Italia di CASE Construction Equipment – Un aumento che sta creando un clima di fiducia tra concessionari e clienti, in un circolo virtuoso che siamo certi rafforzerà la ripresa. CASE – continua Oderda – crede nel nostro Paese e lo dimostra, potenziando i poli produttivi di San Mauro Torinese e Lecce. Partecipando al SaMoTer, CASE testimonia la sua fiducia nel nostro mercato e la vicinanza ai nostri clienti e alla nostra rete, forte di un’offerta di prodotto full liner, ma attenta alle specificità del mercato italiano come escavatori a carro stretto, bracci triplici, versioni short radius».

«Le fiere rappresentano – dichiara Milan Wamsteker, marketing managerHHIE – la piazza ideale per incontrare i propri clienti o sviluppare nuove relazioni di business non solo allo scopo di incrementare le vendite, ma anche e soprattutto per mostrarsi al pubblico di professionisti del settore e creare l’occasione di incontro per tutti i nostri clienti e operatori

«Kobelco esporrà per la prima volta in assoluto a SaMoTer 2017. Per la nostra azienda l’Italia rappresenta un nuovo mercato strategico. – Afferma Kato Makoto, managing director di Kobelco Construction Machinery Europe– Negli ultimi 12 mesi, infatti, la domanda di miniescavatori e macchine movimento terra ‘pesanti’ è in crescita, quindi vogliamo strutturare una rete di vendita che affianchi i nostri clienti sul territorio nazionale e garantisca assistenza e interventi di manutenzione tempestivi ed efficaci. Tutte le nostre macchine sono conformi ai più recenti standard di emissione e garantiscono una riduzione dei consumi senza precedenti. In particolare, i nostri escavatori SR – Short Radius – si adattano perfettamente ai lavori in cantieri urbani con limitati spazi di manovra e sono ideali per gli interventi di costruzione, riqualificazione e mantenimento infrastrutturale in Italia, dove la prevenzione del dissesto idrogeologico rappresenta oggi più che mai una priorità».

Esprimi la tua opinione sull’articolo

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.

Fonti, risorse e web e allegati dell’articolo

– di



Bobcat (101) Case (79) Caterpillar (185) Doosan (110) escavatori (58) escavatori cingolati (157) JCB (177) John Deere (68) Komatsu (70) MB Crusher (61) miniescavatori (100) mmt (66) noleggio (67) nuovo inserzionista (140) pale gommate (158) Ritchie Bros (69) Samoter (66) usato (155) video (87) volvo ce (138)