Home / Produttori / Volvo rinnova le minipale e pale cingolate della serie C

– di

Volvo rinnova le minipale e pale cingolate della serie C

La Volvo CE ha pubblicato oggi sulla sezione News del sito web ufficiale un comunicato stampa per annunciare il rinnovo delle minipale multifunzione e delle minipale cingolate della serie C.

Ecco a voi il comunicato:

Titolo del comunicato: Volvo rinnova le proprie minipale multifunzione e pale cingolate compatte serie C
Le minipale multifunzione ad alte prestazioni serie C di Volvo Construction Equipment, disponibili in una varietà di modelli come la versione gommata MC115C e le versioni cingolate MCT125C e MCT145C, sono state rinnovate con una serie di novità attese da tempo, oltre che un potente motore Stage IIIB a 4 cilindri da 55 kW (74 CV) con un sistema di combustione avanzato che riduce sia le emissioni che il consumo di carburante. Grazie al raffreddamento mediante ricircolo esterno dei gas di scarico (EGR), al sistema di iniezione common rail e al turbocompressore a geometria fissa, non necessitano di filtro antiparticolato, un grande vantaggio per qualsiasi macchina compatta.
Le minipale multifunzione a sollevamento radiale e le pale gommate compatte Volvo sono ideali per il carico di autocarri, la movimentazione di materiale e le applicazioni di scavo – grazie ad un livello elevato di stabilità ed efficienza. La serie C rinnovata di Volvo offre inoltre una coppia impressionante a regime inferiore rispetto a macchine simili che, in combinazione alla funzione di serie di ritorno automatico del motore al minimo, riduce il consumo di carburante fino al 10%. Inoltre, le minipale multifunzione serie C prevedono un flusso d’aria migliorato con filtri a 3 stadi e sistema di recupero attivo, stabilizzatori migliorati, un nuovo dispositivo di centraggio e una ventola reversibile opzionale.

Facilità di assistenza
Tutti i dati essenziali delle minipale multifunzione sono sempre a portata di mano, grazie alle due consolle sul lato anteriore della cabina che presentano le informazioni più importanti in modo intuitivo. L’operatore può selezionare tre livelli di sensibilità dei comandi, sia in base all’applicazione che alle proprie preferenze di guida. La funzione opzionale di selezione dello schema di comando offre un ulteriore livello di versatilità, consentendo all’operatore di scegliere tra lo schema Volvo ISO e lo schema H.
Il modello MCT145C è dotato anche di una pompa a portata variabile che consuma pochissima energia e di conseguenza riduce il consumo di carburante. Grazie al sistema load-sensing, la portata della pompa viene adattata automaticamente al fabbisogno dell’operazione. Le minipale multifunzione MCT115C, MCT125C e MCT145C sono dotate di un sistema che riporta automaticamente il motore al minimo dopo 5 secondi di inattività dei comandi. In questo modo non si riducono soltanto il consumo di carburante e di conseguenza i costi, ma anche il rumore in cantiere. Tuttavia, non appena l’operatore aziona un comando, il motore ritorna praticamente all’istante al regime preselezionato. È disponibile anche una ventola reversibile opzionale che contribuisce a tenere pulito il radiatore dai detriti e pulisce automaticamente l’impianto di raffreddamento. Un’altra caratteristica delle macchine Volvo serie C è l’agevole accesso ai punti di assistenza e manutenzione grazie alla possibilità di inclinare in avanti la cabina e all’ampio sportello sul lato posteriore. Tutti i punti di assistenza e manutenzione sono accessibili in modo facile e sicuro. Potendo accedere alla cabina lateralmente, l’operatore può inserire il supporto del braccio caricatore senza l’aiuto di un’altra persona. Grazie allo sportello laterale, l’operatore può infatti arrestare la macchina, scendere in modo sicuro dalla cabina senza passare sotto il carico e infine camminare attorno alla parte posteriore della macchina per inserire in totale sicurezza il supporto.
Le minipale multifunzione e le pale cingolate compatte Volvo Stage IIIB sono equipaggiate con un filtro dell’aria 3 stadi con sistema di recupero attivo per una maggiore durata del motore, una minore esigenza di manutenzione e intervalli di assistenza più lunghi.

Design intelligente
Grazie al braccio caricatore a torretta singola, l’accesso alla cabina è più facile e sicuro rispetto alle macchine a due bracci della concorrenza. L’operatore può infatti entrare e uscire dalla cabina attraverso un ampio sportello laterale. In questo modo, non deve più arrampicarsi sulla benna o sugli attrezzi, che possono essere sporchi o scivolosi. Inoltre, non deve più girarsi per sedersi come nel caso delle cabine delle minipale multifunzione tradizionali. Sia i modelli gommati che quelli cingolati prevedono un apposito gradino antiscivolo che consente di salire e scendere dalla cabina in modo più sicuro. Inoltre, per la massima tranquillità, la cabina è omologata ROPS/FOPS. Anche il comfort superiore è di serie, con cabine più grandi del 30% rispetto alla concorrenza. Il posto di guida stagno e pressurizzato è progettato ergonomicamente ed è dotato di sedile e braccioli estremamente comodi, oltre a offrire il minimo livello di rumorosità.
Il braccio caricatore a torretta singola assicura una visibilità straordinaria. Grazie all’assenza della traversa orizzontale tipica delle macchine a sollevamento verticale, l’operatore può contare su una visibilità impareggiabile sia del carico che del cantiere, mentre i grandi finestrini superiori assicurano una maggiore visibilità durante il carico degli autocarri, aumentando ulteriormente la sicurezza in spazi ristretti o molto trafficati. Estremamente versatile, la serie C può essere equipaggiata con una vasta gamma di attrezzi Volvo – tra cui benne, coclee, forche per pallet, scavafossi, lame dozer e demolitori idraulici – praticamente per qualsiasi applicazione. Infine, come tutti i prodotti Volvo, le minipale multifunzione e le pale cingolate compatte serie C sono supportate da una vasta rete mondiale di officine, concessionarie e tecnici di assistenza che consentono di lavorare nella massima tranquillità.

Fonti, risorse e web e allegati dell’articolo

– di